Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

SpringOzzy show

9:00 am 11:00 am

Show attuale

SpringOzzy show

9:00 am 11:00 am


Photo Report – Grave Digger Sabato 21/05/2022

Scritto da il Maggio 27, 2022

GRAVE DIGGER + WHITE SKULL + SKANNERS
live @ Revolver Club, San Donà di Piave (VE)
– Sabato 21 maggio 2022 –

Si ringrazia: Cerberus BookingMetalitalia.comRevolver Music Hall

SKANNERS

L’ultima data di questo tour italiano del quarantesimo anniversario dei tedeschi Grave Digger, si svolge al Revolver Club di San Donà di Piave e i primi a salire sul palco sono una band storica della scena metal italiana, gli Skanners, che subito infiammano il pubblico con un’esibizione piena di passione dal primo all’ultimo pezzo! Se c’è una band che non si risparmia mai sul palco…sono proprio loro!

Foto: Luna La Chimia

WHITE SKULL

Si continua poi con un’altra band che ha contribuito a fare la storia del metal italiano. Questa storia è stata raccontata dal bravissimo Marco Donè che nel suo nuovo libro, “L’Anima del Teschio” edito da Arcana, ha svelato la storia dei White Skull come nessuno ha mai fatto prima. Questo tour è stata anche l’occasione per presentare al pubblico questa biografia ufficiale freschissima di stampa e, insieme alla band, l’autore ha firmato tutte le copie disponibili che sono andate letteralmente a ruba!

Sono previste altre occasioni nei prossimi mesi per presentare il libro e la prima in calendario sarà al Moving Records & Comics (Villorba – TV) il prossimo 5 giugno alle 18.

Per chi intanto volesse già acquistare la sua copia, “L’Anima del Teschio” è acquistabile sia sul sito della casa editrice Arcana Edizioni che su Amazon.

Foto: Luna La Chimia

GRAVE DIGGER

Ed eccoci infine alle immagini finali che raccontano la straordinaria esibizione della band capitanata da Chris Boltendahl, più in forma che mai, che ha intrattenuto il pubblico con un’energia inesauribile che gli è sempre stata restituita dal pubblico. Segno che la band in questi quarant’anni di attività si è creata una fan base più che fedele e che ancora, vista la giovanissima età di alcuni partecipanti, continua a crescere con la band.

Foto: Luna La Chimia